Pagine

mercoledì 27 ottobre 2010

clementine music player!

il cuore di una nerd si scioglie di fronte a certi eventi!

qualcuno mi conosce e sa quanto io abbia amato amarok 1.4 "fast forward" come lettore mp3, e quanto mi sia sentita tradita con l'uscita della versione 2, che - a mio parere - ha trasformato un gioiello di programma in un lettore mp3 qualsiasi, tra l'altro, se ben ricordo, orribilmente simile al pessimo itunes, quanto a inutilità.
fino a poco tempo fa era ancora possibile però scaricare ed usare amarok 1.4 senza stare a impazzire troppo, ma adesso ahimé non più... o per lo meno non ho avuto voglia, appunto, di stare a impazzirci.


tuttavia non ho avuto il tempo di vestire a lutto che ho fatto una meravigliosa scoperta: clementine!

si tratta di un mp3 player che ricalca il caro vecchio amarok 1.4; si può installare su ogni piattaforma, il che vuol dire che non è un programma solo "per linux", ma lo si può usare anche su widows o mac OS X.

giovedì 14 ottobre 2010

l'italiano, questo povero stronzo.

onestamente mi sono rotta le palle.
IMPARATE L'ITALIANO, CAZZO!
RIPRENDETE IN MANO UN LIBRO DI GRAMMATICA DELLE MEDIE E STUDIATELO!

non ce la faccio sinceramente più a leggere e sentire certe oscenità, giuro: non ce la faccio più.
io non pretendo di essere chissà quale autorità in materia, ma dio santo, un minimo ho studiato - e vi assicuro: proprio il minimo! - e mi si capovolge lo stomaco ogni giorno, sia parlando con le persone, sia leggendo quello che scrivono, soprattutto in internet.
un conto sono gli errori di distrazione o di battitura, io non sto parlando di quelli. parlo della lingua italiana che viene ogni giorno stuprata con errori che sarebbero gravi per bambini delle elementari.
peggio ancora è quando qualcuno persevera nell'errore anche dopo esser stato corretto, magari più di una volta.
non volete fare la fatica di imparare la vostra lingua? va bene, ma almeno usate la correzione automatica quando scrivete! e non solo perché a me dà fastidio leggere i vostri errori, ma perché ci fate delle sanissime figure di merda!
lo capite che non conoscere la propria lingua è una cosa di cui vergognarsi?

una volta per tutte:

gli pneumatici, gli gnomi, gli gnocchi! chi cazzo ha inventato questa "regola" idiota per cui pure nei cartelloni pubblicitari (che vergogna!) si parla dei pneumatici anziché degli pneumatici? devo anche aggiungere che al singolare è lo pneumatico e non il? è possibile che non sentiate che oltre ad essere sbagliato è pure incredibilmente cacofonico?
qui e qua non vogliono l'accento!
qui trovate la coniugazione del verbo avere, così magari imparate dove vanno le H.
la terza persona singolare dell'indicativo presente del verbo dare, ovvero , vuole l'accento, mentre i vari va, fa, sta, sa, sta, sto, so, ecc. e il da preposizione non vanno accentati MAI! è tanto difficile da ricordare? evidentemente sì, perciò ecco un consiglio: basta fare l'esatto contrario di quello che fate di solito, idioti!
qual è si scrive senza apostrofo!
ESISTE IL CONGIUNTIVO, non solo l'indicativo, e ogni italiano dovrebbe saperlo usare, o almeno sapere che non va sostituito con il condizionale! solo a pensarci mi vengono i brividi, ma purtroppo ho sentito anche troppo spesso cose come "se io avrei saputo".
parlando di una persona, puoi dire che gli hai detto solo se è maschio, perché se è femmina le hai detto; in ogni caso sicuramente a quella persona non ci hai detto, perché non esiste ed è pure orribile!
la locuzione piuttosto che significa anziché, non oppure! sono due cose molto diverse, e usando piuttosto che in maniera sbagliata dimostrate non di essere intelligenti e acculturati come volete far credere, ma solo di essere imbecilli!
è è una cazzo di voce verbale, non un'interiezione! quello che volete scrivere, brutte capre, è eh! eppure non è difficile, eh!
volete scrivere in (più o meno) dialetto? mi sta bene. però, cazzo, s'è significa si è, se volete dire sei usate un cazzo di apostrofo dopo la e! si chiama APOCOPE, e in italiano esiste e segue determinate regole!
giusto pochi minuti fa ho letto, su un forum, che una cosa si trova nei negozzi. sì, perché non mettercene cinque di Z, già che ci siamo?

potrei andare avanti, ovviamente, ma per vostra sfortuna mi fa (eh sì, senza accento) fatica; anche perché poi dovrei parlare delle K e delle abbreviazioni, e so benissimo che la mia salute psicofisica ne risentirebbe.
vi rimando invece all'utilissima pagina di qualcuno che evidentemente è incazzato quanto me, e ha perfettamente ragione:
antistupri grammaticali
leggeteveli tutti, sono brevi e vi fanno bene.
altro sito utile è quello della garzanti: registrandosi gratuitamente è possibile usufruire del dizionario italiano, di quello dei sinomini e contrari, della tavola di coniugazione di qualunque verbo e di interessanti schede sui più comuni dubbi grammaticali, oltre che dei dizionari inglese e francese.

com'è possibile che ci sia così tanta ignoranza?
com'è possibile che, tra l'altro, nessuno faccia niente per correggersi?
si può sapere cosa vi ha fatto di male l'italiano?

mercoledì 13 ottobre 2010

sgrunt

oggi, a quasi un anno da quando con incredibile fatica e invocando le più disparate divinità, talvolta prese in prestito da "olimpi" (si dice?) neanche esistenti, riuscii a migrare da windows live spaces a blogger portandomi dietro anche cinque anni di interventi e commenti, mi è arrivata una simpatica mail di windows live in cui mi si avverte dell'imminente passaggio dei blog fino ad oggi da loro ospitati, a wordpress.
mavaffanculo, va', ditelo prima -___-

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...