Pagine

domenica 21 dicembre 2008

ok, un son capace.

devo traslocare, e in fretta, perché al momento sto andando avanti senza elettrodomestici (no, manco il frigo c'è!).

sto inscatolando, o almeno ci provo.

qualche scatolone è già fatto, più che altro vestiti, ma sono ancora piena zeppa di roba che non ho la più pallida idea di come sistemare.

ho un casino infernale, non so come raccapezzarmi.

si accettano consigli -_-

giovedì 4 dicembre 2008

il vuoto.

non è rimasto niente, solo ombre sui muri, dove fino a ieri c'erano mobili e quadri.
questo me lo aspettavo.
mi aspettavo di tornare a casa, farmi accogliere dalla dido e i suoi pruini, mangiare il poco e niente che c'è, il tutto da sola, senza frigo e pentole, ok, ma anche, finalmente, senza nessuno intorno.
mi aspettavo di veder scomparire oggetti e mobili. questo forse sì.

però.

camminare per casa mia, nella casa in cui sono cresciuta e ho sempre vissuto, e sentire l'eco dei miei passi, delle mie parole quando saluto la dido...

a questo forse non ero preparata.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...