Pagine

domenica 26 marzo 2006

michael baigent, misteri antichi

un libro davvero molto interessante che tratta di tutto ciò che la scienza "trascura". è però da prendere con le molle, perchè baigent porta sì tutte le prove per le sue teorie, ma non dice che prove hanno coloro che le confutano, perciò non è possibile farsi un'idea obiettiva riguardo a ciò che lui afferma.

ciò non toglie che molti argomenti diano molto da riflettere!

sabato 25 marzo 2006

alan moore & david lloyd, v for vendetta

meraviglioso! mi è piaciuto moltissimo. la storia non ha granchè di nuovo (basti pensare a 1984, tanto per dirne una), ma ciò che fa innamorare, secondo me, è V, il protagonista: è un personaggio meraviglioso, di cui non si conosce il vero volto... alan moore stesso spiega il perchè verso la fine, attraverso i pensieri di evey... che al contrario mi è rimasta sulle palle dal primo momento :P abbastanza insulso, come personaggio.

i disegni non sono eccelsi, anzi direi abbastanza tirati via... soprattutto in fase di inchiostrazione e colorazione.

insomma, la storia non è originale, i disegni non mi piacciono, uno dei protagonisti mi sta antipatico... perchè questo fumetto mi è piaciuto? per V, come ho detto, e comunque sia per il modo in cui la storia è raccontata. non sempre basta avere delle buone idee, l'importante è anche saperle raccontare... e alan moore lo sa fare.

domenica 19 marzo 2006

una giornata ni.

è un periodaccio, sono un po' giù. ho tanta amarezza, tanto schifo addosso... non ho voglia di fare niente, quello che faccio lo faccio male, starei a letto giornate intere pur di non aver a che fare con tutto il resto...

oggi sono uscita a fare un giro per profumerie, pensavo che la cosa mi avrebbe tirata un po' su: gli acquistini di questo tipo fanno sempre questo effetto... e invece non ho trovato niente che mi interessasse. ma proprio nulla!!

poi sono andata in erboristeria e questa è stata la parte migliore della giornata. quest'erboristeria qui è piuttosto cara, ma c'è l'omino che è adorabile, infatti ci entro solo quando c'è lui. è gentile, disponibile, simpatico, tranquillo... ho preso l'olio di jojoba e i semi di lino... volevo prendere anche la cera d'api ma l'aveva finita (questo però vuol dire che di solito ce l'ha, ottimo). poi mi ha letteralmente riempita di campioncini, è stato un monte di tempo a razzolare per darmi cose adatte... c'era anche gente che aspettava! menomale che esistono anche persone così a questo mondo... se non avessi beccato l'omino sarebbe stata proprio una giornata "da spararsi".



GRAZIE OMINO!

venerdì 17 marzo 2006

non ne posso più...

...sono troppo schifata dal mondo.

guestbook

qui se vi va potete lasciarmi un salutino!

altrimenti, se non siete iscritti a msn, potete scrivere su quest'altro guestbook :)

giovedì 2 marzo 2006

bill putnam e john e. wood, il tesoro scomparso di rennes-le-château

bello!! devo ancora finire di leggere le appendici, ma mi è piciuto moltissimo!

la teoria degli autori è che a rennes le châteu in realtà non sia successo e non ci sia niente di importante. molte tesi vengono confutate, molti falsi vengono smascherati, e l'origine della ricchezza di saunière finisce per non apparire più tanto misteriosa! quello che mi è piaciuto di più di questo libro, però, non è questa tesi, ma il fatto che ogni cosa è stata dagli autori studiata con cura e dimostrata meticolosamente... insomma, si tratta di uno studio serio, di un libretto scritto così, tanto per fare un po' di soldi sfruttando il mistero di rennes le château.

voglio proprio vedere...

...sì, voglio proprio vedere se tra 1-2 mesi sarò riuscita a fare tutto quello che devo fare!

vediamo di fare un piccolo elenco (ovvero: facciamoci quattro riste!)


  • finire il progetto per magdala 

  • finire i due fumettini per santucci

  • fare altri circa 7 fili per gli occhiali per le colleghe della momma (pagano!)

  • fare altre cose (collane, orecchini...) (pagano!)

  • fare quela lavoro di grafica che mi verrà chiesto domani (pagano!)

  • occuparmi della grafica di non si dice

  • rifare la gallery delle foto degli stage montimages

  • mettere a posto il computer del nonno

  • riuscire comunque a passare un po' di tempo con ste

  • riuscire a vedere qualche amica, così, se ci scappa...

  • fare i disegni per red

  • andare a trovare mio zio

  • riuscire a sopravvivere

e se mi viene in mente qualcos'altro che al momento mi sfugge lo aggiungo.
ecco, tutto questo devo riuscire a farlo passando metà settimana in una città e metà in un'altra! mi ci viene proprio da ridere!


voglio le vacanzeee!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...